Triplo sette sul Liceo “Cantone”

Se non sapete chi sono allora siete vecchi: novità nel panorama musicale italiano, rivoluzione dal punto di vista solciale, in qualsiasi modo vengano considerati è innegabile il successo della Dark Polo Gang.

Ma chi sono e perché piacciono alla gente?

Quattro ragazzi da Roma -Tony Effe , Dark Side, Pyrex e Wayne Santana- che senza alcun produttore sono riusciti ad imporsi sulla scena Hip-hop italiana.
La Dark Polo Gang è riuscita a costruire da zero il proprio successo grazie ad una pubblicità fondata sul forte carisma di ognuno dei membri. Ciò che producono, invece, è caratterizzato da una scarsità di contenuti ed una ritmica alternativa, nota caratterizzante per i fan, spunto di critica per gli hater.

A contribuire al loro successo sicuramente le basi musicali all’avanguardia del famosissimo beatmaker “Sick Luke”, ma ciò che li caratterizza è l’immaginario che sono riusciti a creare fondato sul proprio “stile” di vita.
Sfarzo, ostentazione,  accessori da donna, neologismi come “bufus” e “piskelletti” lontani dalla “virilità” del consueto rap.

E se ancora avete dubbi su chi siano, chiediamolo agli studenti!