LA DEMOCRAZIA

La Democrazia è  la forma di governo in cui il potere viene esercitato dal popolo tramite rappresentanti liberamente eletti. Questo troviamo, se digitiamo la parola sulla barra di navigazione per ricercare il significato.

Pensare alla democrazia ci fa prendere in considerazione la Libertà d’espressione. Parlarne oggi sembra complicato perché, sebbene sia espressamente sancita e tutelata dalle più importanti convenzioni internazionali e rientri tra i diritti fondamentali degli esseri umani, risulta quotidianamente violata e calpestata in maniera più o meno grave in quasi tutti gli Stati del mondo.

Nel farsi comandare l’uomo ha trovato la sua nuova libertà”, così cita Giorgio Gaber in una sua canzone.

Quando parliamo di democrazia poniamo in causa il volere della folla che molte volte, con il suo urlo di approvazione, riduce al silenzio chi è da solo ed è costretto a bisbigliare il suo pensiero.

È ragionevole pensare  che, essendo cresciuto in uno Stato già democratico, io finisca per vedere la democrazia come qualcosa di scontato.

Leo Longanesi afferma: “Soltanto sotto una dittatura riesco a credere nella democrazia”.

Noi uomini siamo fatti così: incontentabili, capiamo il bene delle cose solo quando non le abbiamo più.

La democrazia allora si mostra come la forma di governo che per ora si avvicina di più all’ utopia della Libertà.                                                                                                                     

La Gatta Felice 3Fsa